Seleziona una pagina

Eleutherococcus senticosus

Eleutherococcus senticosus o ginseng siberiano non è in sostanza un vero ginseng nonostante il nome e differisce dal ginseng americano e panax ginseng. I principali composti chimici attivi nel ginseng siberiano chiamati eleutherosidi contenuti nella radice sono ciò che lo rende così diverso dalle altre forme di ginseng, poiché posseggono i principali benefici per la salute. In Russia, eleutherococcus s. è ampiamente utilizzato come adattogeno, che è una sostanza adottata per alleviare lo stress fisico o mentale, o fornisce la capacità di adattarsi alle condizioni esterne altrimenti avverse. È utilizzato anche per migliorare le prestazioni fisiche e cognitive. Gli eleuterosidi contenuti nel ginseng siberiano, sono utilizzati per stimolare il sistema immunitario.

PRODOTTI CORRELATI

> Resil-C